Rav A. Arbib – Rosh Hashana e il Timore

Indirizzo Lezione: https://www.youtube.com/watch?v=-ABW9UI7xR4
Da: Rabbinato Milano

Milano 25.9.2019
Gli Yamim Noraim tra Rosh ha-Shanà e Yom Kippur: usi particolari, personali e comunitari, con l’atteggiamento di timore e di amore di Dio (Rambam). Il timore per paura della punizione per imporre la legge ed arginare la violenza. Il timore del peccato involontario: metodi per non scivolarvi ed il rapporto con la chokhmà. Il timore dell’altezza, la consapevolezza della distanza, della propria piccolezza di fronte a Dio Creatore e Re del mondo, ribadito in modo esclusivo rispetto ai precedenti nel giorno di Rosh ha-Shanà insieme a quello d’amore suscitato dal desiderio di mantenere ciò che si è raggiunto.Riassunto V. Mizrahi
Registrazione D. Piazza

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here