Rav A. Arbib – Talmud Berakhot 98

Milano 31.3.2019
La berakhà sul lume della Havdalà: singola per Shammai, collettiva per Hillel. Divieto di usare lumi e spezie profumate serviti per differenti scopi o per coprire odori sgradevoli. La validità del lume, i carboni accesi e gli atteggiamenti nella ricerca del fuoco. Ricordarsi di dire la Bitkat Hamazon dopo essersi allontanati dal luogo in cui si è consumato il pasto, casi particolari e limiti temporali. Rispondere Amèn e l’eccezione quando si tratta di bambini. Pulirsi le mani dopo aver mangiato con un olio particolare e le cosiddette acque della fine del pasto. Riassunto V. Mizrahi
Registrazione D. Piazza

VIAJIM TV
FONTERav A. Arbib - Talmud Berakhot 98

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui