Rav A. Arbib – Chanukkà – La forza della debolezza

Indirizzo Lezione: https://www.youtube.com/watch?v=_NcHnUJbxcQ
Da: Rabbinato Milano

Milano 13.12.2017
L’analisi di Rav Soloveichik sulla fortuna ed il successo che ha avuto nei secoli e negli ambiti più differenti dell’ebraismo, la festa di Chanukkà. La lotta per la libertà dei pochi contro i molti, il fascino universale ed il problema della limitazione del ricordo di un evento​ storico concluso, inserito in una realtà con caratteristiche diverse e per alcuni aspetti opposte. La condizione degli ebrei diasporici: la sottomissione politica e l’assenza di reazione al fine di mantenere salda la dignità della vita ebraica. La concomitanza con le Parashòt del mese, con la figura di Ya’akov, la prima esperienza del Galut e del suo approccio sociale, modello per i secoli successivi fino alla creazione dello Stato d’Israele. L’importanza dei valori spirituali per i quali si è combattuto a Chanukkà e che per secoli hanno mantenuto saldi i fondamenti dell’ebraismo fino alla rinascita politica. Riassunto V. Mizrahi
Registrazione D. Piazza

VIAJIM TV
FONTERav A. Arbib - Chanukkà - La forza della debolezza

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui