Rav A. Arbib – Che cos’è il Chassidismo 1

    Milano 27.5.2015. Il Hassidismo nasce in Podolia, regione centro occidentale dellUcraina, a metà del ‘700, si sviluppa per tutto il XIX secolo fino ai giorni nostri. Capostipite del movimento è Rabbi Israel Baal Shem Tov che introduce due novità rispetto alla tradizione ebraica coeva: la non esclusività dello studio come strumento di avvicinamento a D-o e l’onnipresenza di D-o in tutto il creato. La diffusione di questi concetti all’interno delle comunità, gravemente provate dai massacri dalle rivolte cosacche e dalle conseguenze prodotte dalla predicazione di Shabbetay Zevì, ne trasformano la struttura, sia da un punto di vista religioso che sociale, ponendone al centro la figura dello Zadik, che attraverso la propria “emanazione di luce” avvicina a D-o coloro che gli stanno intorno . Registrazione D. Piazza. Riassunto V. Mizrahi

    VIAJIM TV
    SOURCERav A. Arbib - Che cos'è il Chassidismo 1

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here