Rav A. Arbib – Talmud Berakhot 63

Indirizzo Lezione: https://www.youtube.com/watch?v=N7xfWwhyF3s
Da: Rabbinato Milano

Milano 25.3.2018 Daf 32b-33a
I casi in cui è bene ripetere la Tefillà. Rafforzare la Torà, la preghiera, le buone azioni e il derehk eretz; l’impossibilità da parte di Dio di dimenticarsi d’Israele e del dono della Torà ed, al contrario, di non ricordarsi il peccato del vitello d’oro. La preparazione alla Tefillà da parte dei chassidim e l’uso diffuso di arrivare prima e rimanere dopo la preghiera. L’ impossibilità di interrompere la ‘Amidà, i casi in cui è bene sintetizzarla ed un fatto accaduto ad un chassid. I casi in cui si interrompe la preghiera per la presenza di animali pericolosi e l’episodio di r. Chaninà ben Dosà. Riassunto V. Mizrahi
Registrazione D. Piazza

VIAJIM TV
FONTERav A. Arbib - Talmud Berakhot 63

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui