Rav A. Arbib – Vayikrà 19 – Tazrìa-Metzorà – La lebbra delle case

Indirizzo Lezione: https://www.youtube.com/watch?v=ANpNifwDu78
Da: Rabbinato Milano

Milano 29.5.2019
L’aspetto innaturale ed irrealizzabile della tzara’at delle case: l’intervento divino speciale per persone molto vicine (Sforno) relativo al concetto di Hashgachà Klalit e Pratit. Le interpretazioni allegoriche relative all’anima che si rivolge a Dio (R. Moshè Alschich) e alla distruzione del Bet ha-Mikdash (Vaykrà Rabà), l’importanza di non affermare certezze con giudizi affrettati ciò che si vede (R. E. Mizrahi) e la competenza di chi stabilisce lo stato delle cose (Maharal di Praga). Stare attenti all’influenza della negatività (R. Y. T. Lipman Heller) e ricercare il bene per diffonderlo agli altri. I sintomi della tzara’at paragonati ad una ferita chiusa (Onqelos), l’incapacità di emanare ed assorbire luce (Sfat Emet) e gli ammonimenti di Rambam per non cadere nella lashon ha-rà. Riassunto V. Mizrahi
Registrazione E. Fuchs

VIAJIM TV
FONTERav A. Arbib - Vayikra 19 La lebbra delle case

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.